Microsoft lancia in beta la pubblicità contestuale

Microsoft ContentAds è il nome del programma di pubblicità contestuale presentato a febbraio e descritto in questo post.
La novità del giorno è che finalmente l’azienda ha mandati alcuni inviti a un ristretto numero di inserzionisti di AdCenter per partecipare alla beta che partirà questo autunno.

La pubblicità contestuale apparirà principalmente su i siti MSN e su altri siti e questo fa sperare che in futuro ci sia la possibilità di poter scegliere se ospitare sulle proprie pagine AdSense, Yahoo! Publisher Network (per ora limitato agli USA) o Microsoft ContentAds.

In attesa di questo auspicato tertium datur, la fonte di questa anteprima è JenSense, il blog di Jennifer Slegg, probabilmente la massima esperta mondiale di pubblicità contestuale.

  • http://www.poveraitalia.org poveroitaliano

    Sempre troppo tardi. Da due anni sono senza un buon servizio di pubblicità contestuale.