Guarda le stelle con Google Earth

Google ha annunciato il lancio di Sky*, una nuova funzionalità che consente di ammirare i corpi celesti attraverso Google Earth.

E’ possibile navigare tra circa 100 milioni di stelle e 200 milioni di galassie con immagini ad alta risoluzione. Per iniziare il viaggio è sufficiente scaricare l’ultima versione del programma e selezionare la voce “Passa a cielo” che si trova nel menu “Visualizza”, oppure cliccare sull’apposita icona presente nella barra degli strumenti.

Sono stati inseriti anche 7 nuovi livelli che mostrano informazioni aggiuntive utili alla navigazione nello spazio: Costellazioni, Astronomia da cortile, Vetrina Hubble, La Luna, I pianeti, Guida dell’utente sulle galassie e Vita di una stella.

Ecco un esempio di immagine visibile con Google Earth in modalità Sky:

Orione su Google Earth

Sky è stato creato dal team di sviluppo di Google a Pittsburgh utilizzando le immagini fornite da numerosi istituti scientifici: Space Telescope Science Institute (STScI), Sloan Digital Sky Survey (SDSS), Digital Sky Survey Consortium (DSSC), CalTech’s Palomar Observatory, United Kingdom Astronomy Technology Centre (UK ATC) e l’Anglo-Australian Observatory (AAO).

Link: l’ultima frontiera di Google Earth è lo spazio.

* per visualizzare la pagina la lingua predefinita del browser deve essere l’inglese

Commenti

  1. arturo dice

    bellissimo. Finalmente il cielo non solo appannaggio degli astronomi.
    Grazie Google

  2. Massimo dice

    Aiuto……. non appare la finestra livelli per visualizzare i pianeti ,vado in posizione visualizza cielo navigo ma i pianeti non appaiono.potete aiutarmi?