Film in arrivo su YouTube

di il 7 novembre 2008 · 5 commenti

in Audio e Video

House Medical DivisionPare che YouTube potrebbe iniziare ad offrire ai propri utenti alcuni dei film prodotti dalle major di Hollywood già a partire dal prossimo mese di dicembre.

Al momento molte case di produzione sono ancora un po’ scettiche riguardo alla profittabilità di distribuire interi film su YouTube. Soprattutto hanno dubbi in merito al “dosaggio” della pubblicità all’interno del filmato, in altre parole quanti annunci pubblicitari permetterebbero di guadagnare senza risultare eccessivamente fastidiosi per gli spettatori.

Il punto fondamentale della vicenda però è il fatto che YouTube si stia rivolgendo verso i contenuti di tipo professionale per cercare di incrementare i propri profitti. La strategia di utilizzare i contenuti generati dagli utenti non si è sicuramente dimostrata molto remunerativa.

A questo proposito è inevitabile il paragone con Hulu, la joint venture formata da NBC Universal e News Corp. che distribuisce show e serie televisive, film e contenuti sportivi. Tale realtà, pur avendo solo una minima parte dei visitatori di YouTube riesce ad incassare più o meno le stesse cifre di quest’ultimo. Questo è spiegato dal fatto che gli inserzionisti tendono a preferire un servizio che offre video di alta qualità e che durano molto di più dei classici 10 minuti di un video su YouTube. Pare insomma che si sentano più a loro agio con un format più simile al modello televisivo, al quale sono maggiormente abituati.

Non resta che attendere per vedere se e come Google riuscirà a convincere un buon numero di case di produzione che mettere i film su YouTube può essere un’ottima scelta per incrementare i loro ricavi.


Non vuoi perdere gli aggiornamenti di Motoricerca e ricevere anche preziosi ed utili consigli per ottimizzare il tuo sito? Iscriviti alla NEWSLETTER.

1 telma 10 novembre 2008 alle 0:02

SENBRA OK.

2 mario kinowua 14 novembre 2008 alle 20:08

speriamo

3 mario 14 novembre 2008 alle 20:09

ok speriamo bene

4 giovanni 22 novembre 2008 alle 18:39

e’ bene la recezione dei film. pre vederli andimo al cinema,con costi di biglietto 3-4 euro. altrimenti perdiamo anche questi luoghi di ritrovo e ci chiudiamo in casa per comodita’.

I commenti a questo post sono chiusi.

{ 1 trackback }

Post precedente:

Post successivo: