Addio Yahoo Search, benvenuto Bing

di il 29 luglio 2009 · 2 commenti

in Business

La notizia del giorno è sicuramente l’accordo tra Microsoft e Yahoo!, che tra qualche mese trasformerà completamente le funzionalità di ricerca di Yahoo!

In pratica per la ricerca su Yahoo! verrà utilizzato il motore Bing di Microsoft, che entrerà in possesso anche di tutte le tecnologie Yahoo! relative al search. D’altro canto Yahoo! si occuperà invece della gestione della forza vendita nel settore del search advertising per entrambe le società.

bing-yahoo

Con questa mossa Microsoft diventerà il concorrente più diretto di Google nel settore del search, arrivando ad una quota di mercato di circa il 28% negli USA (comScore) e di circa il 10% a livello mondiale (StatCounter).

Si spera che questo accordo possa portare ad un sostanziale miglioramento nella qualità dei risultati di ricerca forniti da Bing.


Non vuoi perdere gli aggiornamenti di Motoricerca e ricevere anche preziosi ed utili consigli per ottimizzare il tuo sito? Iscriviti alla NEWSLETTER.

1 Luca 29 luglio 2009 alle 18:45

Speriamo che ci sia reale concorrenza anche per far abbassare un pochino la cresta a Google…

2 Danilo Cicognani 18 agosto 2009 alle 15:10

Questa è una notizia che modifica enormemente il lavoro dei SEO.
Se prima si tenevano d’occhio principalmente tre motori di ricerca (Google, Yahoo e MSN/Live/Bing), con Google che aveva una tale fetta di mercato da offuscare gli altri due, ora ci troveremo con due grandi motori di ricerca concorrenti e il nuovo motore Yahoo/Bing acquisirà una tale quota di mercato da diventare importante per qualunque SEO, anche in un mercato dominato da Google come quello italiano.
Speriamo che alla fine a guadagnarci siano gli utenti!

I commenti a questo post sono chiusi.

Post precedente:

Post successivo: