La Biblioteca Nazionale Francese sarà digitalizzata da Google

di il 19 agosto 2009

in Notizie

europeanaDopo anni di forte opposizione, la Biblioteca Nazionale Francese ha capitolato decidendo di affidare a Google la digitalizzazione del proprio vasto patrimonio bibliotecario.

Solo per digitalizzare le opere che vanno dal 1870 al 1940 la Biblioteca Nazionale Francese dovrebbe sostenere un costo che oscilla tra i 50 e gli 80 milioni di euro. Una cifra insostenibile, considerando che per tale operazione l’istituzione francese dispone di un budget annuo di soli 5 milioni di euro.

«Se Google può permetterci di andare più veloce e più lontano, perchè no?» confessa Denis Bruckmann, direttore di collezione della Bnf, parlando al quotidiano economico La Tribune, che ha reso nota la notizia. «I negoziati – continua – potrebbero concludersi tra qualche mese».

E’ però probabile che tale operazione metta in serio pericolo il futuro di Europeana, il progetto di biblioteca digitale europea voluto da Francois Mitterand per contrastare il dominio nel mondo dei libri del gigante americano della ricerca su Internet.

Europeana, inaugurata nel novembre 2008, ad oggi vanta un catalogo composto da solo 4 milioni di documenti, contro i 10 milioni di testi già presenti su Google Libri.


Non vuoi perdere gli aggiornamenti di Motoricerca e ricevere anche preziosi ed utili consigli per ottimizzare il tuo sito? Iscriviti alla NEWSLETTER.

I commenti a questo post sono chiusi.

Post precedente:

Post successivo: