Guadagni AdSense: Google svela la revenue share

di il 24 maggio 2010 · 4 commenti

in Advertising

Guadagnare con Google AdSense

Google ha finalmente deciso di svelare le informazioni relative ad alcuni dei suoi programmi pubblicitari destinati ai publisher: AdSense for content e AdSense for search.

Come ben saprete, si tratta di quei servizi che permettono ai proprietari dei siti di monetizzare i loro contenuti visualizzando gli annunci pubblicitari di Google sulle proprie pagine.

Per quanto riguarda AdSense per i contenuti, la revenue share per i publisher è del 68%. Questo significa che Google paga ai proprietari dei siti il 68% di quanto incassa dagli inserzionisti. Google dichiara inoltre che dal 2003, anno in cui è stato lanciato il servizio, tale quota non è mai stata modificata.

La revene share di AdSense per la ricerca è invece inferiore, pari al 51%.

Al momento Google non ha invece rivelato alcuna informazione in merito alle revenue share di AdSense for mobile, AdSense for feeds e AdSense for games.

Big G ha però annunciato che nei prossimi mesi le quote di revenue share per AdSense per i contenuti e AdSense per la ricerca saranno visibili anche all’interno del pannello di controllo degli account AdSense.

Sul blog ufficiale di AdSense è possibile leggere altre informazioni interesanti in merito alle novità che Google ha in programma per AdSense.

La società di Mountain View ha motivato la scelta di condividere tali informazioni evocando lo spirito della trasparenza, ma in questo articolo di Repubblica trovate le vere motivazioni. Google ha infatti dovuto cedere alle pressioni dell’Antitrust in seguito ad una denuncia presentata dalla Federazioni Italiana Editori Giornali.


Non vuoi perdere gli aggiornamenti di Motoricerca e ricevere anche preziosi ed utili consigli per ottimizzare il tuo sito? Iscriviti alla NEWSLETTER.