Google Drive, l’alternativa a Dropbox è in arrivo?

Di Google Drive, ossia di una soluzione realizzata da Google per l’archiviazione online dei dati, si parla da moltissimo tempo. Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal, sembra però che i tempi siano maturi per il lancio.

Il servizio dovrebbe offrire caratteristiche simili a Dropbox e altri servizi analoghi, anche se ovviamente ci si aspetta che sia integrato con gli altri prodotti Google, come ad esempio Google Docs.

Pare inoltre che Google Drive sarà gratuito per la maggior parte degli utenti e probabilmente verrà proposto un piano a pagamento per tutti quelli che avranno la necessità di archiviare un’ingente quantità di dati.

Non resta che incrociare le dita e sperare che questa sia la volta buona ;)

Commenti

  1. bejelit dice

    se tanto mi da tanto …. quando si doveva litigare per avere a gratis una casella di 100/250 mega, ora con skydrive di 25giga google non può deluderci condividendo su gdrive gli stessi 7 giga di gmail