ADworld Experience: un evento dedicato al Search Marketing

di il 20 febbraio 2012 · 14 commenti

in Segnalazioni

ADworld Experience

ADworld Experience: il search marketing italiano ha finalmente il suo evento.

E’ stato pubblicato il sito del nuovo evento di riferimento per il Search Engine Marketing nel nostro Paese. ADworld Experience propone solo casi reali di campagne Adwords gestite da alcuni tra i migliori inserzionisti italiani, concentrando tutti i circa 15 interventi previsti (tutti con sessioni dedicate alle domande e risposte dal pubblico), in un’unica giornata di formazione “sul campo” a Bologna il 20 aprile 2012.

Tra i relatori già confermati ci sono per ora Alessandro Banchelli, Andrea Cappello, Deborah Del Cortona, Francesco Gori, Gianpaolo Lorusso, Cesarino Morellato, Francesco Piersimoni, Fabio Sutto, Francesco Tinti e Filippo Toso, ma sono ancora in fase di organizzazione vari altri interventi di operatori di primo piano nel panorama del web marketing italiano.

Durante l’evento inoltre i tre casi di studio più votati dalla platea dei partecipanti vinceranno il 1° “SEM Award Italia”. La location dell’evento sarà Palazzo Re Enzo, in Piazza del Nettuno al centro di Bologna e il prezzo di iscrizione parte da 243€ salendo progressivamente fino alla data prevista di svolgimento.

Gli organizzatori cercano ancora qualche case history interessante per alcuni interventi da definire. Chi vedrà il propio caso selezionato, non solo potrà partecipare gratis all’evento, ma esporrà la sua esperienza diretta in prima persona durante il “SEM Ignite” del pomeriggio (a cui partecipano già alcuni tra i più noti inserzionisti freelance e agenzie di Search Engine Marketing del nostro Paese).

Per ulteriori informazioni: www.adworldexperience.it


Non vuoi perdere gli aggiornamenti di Motoricerca e ricevere anche preziosi ed utili consigli per ottimizzare il tuo sito? Iscriviti alla NEWSLETTER.

1 Giacomo Pelagatti 1 marzo 2012 alle 10:22

E’ stato pubblicato il sito del nuovo evento di riferimento per il Search Engine Marketing nel nostro Paese. ADworld Experience propone solo casi reali di campagne Adwords gestite da alcuni tra i migliori inserzionisti italiani [...]

Quindi insomma si ripropone l’equivalenza “SEM=AdWords”? Ho capito bene? O forse chi ha scritto “search engine marketing” voleva in realtà scrivere “search advertising“? ;)

2 Tiziano Fogliata 1 marzo 2012 alle 10:37

Il concetto di Search Engine Marketing non si limita ovviamente solo ad AdWords, anche se tendenzialmente quando si parla di SEM l’associazione con AdWords è abbastanza immediata ;)

3 Giacomo Pelagatti 1 marzo 2012 alle 11:22

Io credo che usare l’acronimo “SEM” come sinonimo di “AdWords” non sia solo riduttivo, ma anche errato. Per riferirci all’advertising abbiamo l’acronimo “SEA”, che sta per “search engine advertising”, come avevo cercato di spiegare in questo intervento. Gli addetti ai lavori dovrebbero per prima cosa imparare ad usare una terminologia corretta e non ambigua o fuorviante, altrimenti non si fa comunicazione e formazione, ma solo disinformazione e manipolazione. E il fatto che ancora oggi ci sia bisogno di mettersi d’accordo su cosa debba intendersi per “search engine marketing” la dice lunga sul grado di evoluzione di questo settore, nel quale l’ignoranza impera ed è spesso usata strumentalmente.
Fine sfogo.

4 Tiziano Fogliata 1 marzo 2012 alle 11:40

Personalmente quando parlo di AdWords uso il termine AdWords e non SEM ;)
Sono d’accordo con te che il termine più corretto sarebbe “search engine advertising”, anche se in effetti tale termine non lo usa praticamente nessuno.

Tra l’altro io tendo a considerare anche il SEO come parte del SEM, anche se nell’uso comune SEO e SEM vengono visti come termini contrapposti.

Wikipedia stessa mette in risalto le ambiguità di questa definizione:

Search engine marketing (SEM) is a form of Internet marketing that involves the promotion of websites by increasing their visibility in search engine results pages (SERPs) through the use of paid placement, contextual advertising, and paid inclusion. Depending on the context, SEM can be an umbrella term for various means of marketing a website including search engine optimization (SEO), which “optimizes” website content to achieve a higher ranking in search engine results pages, or it may contrast with SEO, focusing on only paid components

5 Giacomo Pelagatti 1 marzo 2012 alle 11:57

La voce italiana non presenta questa ambiguità:

Il search engine marketing (SEM), conosciuto anche come search marketing, è il ramo del web marketing che si applica ai motori di ricerca, ovvero comprende tutte le attività atte a generare traffico qualificato verso un determinato sito web. Lo scopo è portare al sito, tramite i motori di ricerca, il maggior numero di visitatori realmente interessati ai suoi contenuti. [grassetto mio]

Declinazioni del Search Engine Marketing [...] Search engine advertising (SEA) – Attività di gestione di campagne di link a pagamento su siti e portali che maggiormente consentono di raggiungere il target d’impresa (detta anche Keyword advertising) [grassetto mio]

6 Tiziano Fogliata 2 marzo 2012 alle 9:45

Ripeto il mio totale accordo con te sul fatto che SEM non è solo AdWords, ma una disciplina ben più ampia. Spero che questa discussione abbia contribuito a fare un po’ più di chiarezza sull’argomento :)

7 Giacomo Pelagatti 2 marzo 2012 alle 10:11

Ovviamente l’ambiguità a livello di uso esiste anche da noi, nonostante la voce italiana di Wikipedia non ne dia atto, ed è dovuta appunto al fatto che anche in Italia alcuni stakeholder nell’universo del marketing digitale usano il termine “SEM” per riferirsi esclusivamente o prevalentemente alle attività di advertising. Questo, purtroppo, è un dato di fatto.

Poiché ritengo questo uso una vera e propria stortura, fuorviante per chi legge ed irrispettosa di chi fa il mio mestiere, non mancherò di rimarcare anche in futuro i casi di uso improprio del termine “SEM”, senza la presunzione che ciò possa servire a qualcosa, ma unicamente per mia soddisfazione personale. :)

8 Gianpaolo Lorusso 2 marzo 2012 alle 8:25

In questo specifico caso il termine SEM è stato usato proprio nell’accezione più generica a cui fa riferimento Giacomo, perchè non volevamo limitare gli interventi solo ad Adwords.
Poi, come è nella realtà di questo settore, Adwords ha preso il sopravvento.
Uno dei motivi per cui ci sono ancora degli speech da coprire è proprio perchè stiamo cercando anche qualcosa di diverso da Adwords.
Perchè non proponi un tuo case history Giacomo?
Magari riusciamo a parlarne dal vivo ;-)
Gianps

9 Giacomo Pelagatti 2 marzo 2012 alle 10:17

Ciao Gianpaolo, se come dici non volevate fare un evento incentrato solo su Google AdWords, allora temo che abbiate sbagliato la corporate identity. :)

10 Gianpaolo Lorusso 2 marzo 2012 alle 10:32

Sul nostro mercato SEM=SEA=Adwords (con buona pace dei puristi del web marketing).
Però hai fatto bene a evidenziare il punto, visto che sicuramente nel resto del mondo non è così.
Comunque, non scherzavo affatto nel mio invito a presentare un tuo case history.
Così potrai sfogarti “live” con una platea bella carrozzata dal punto di vista tecnico.

11 Giacomo Pelagatti 2 marzo 2012 alle 11:06

No, al contrario: è così un po’ dappertutto, purtroppo. L’equivalenza (ideologica) “SEM=advertising” l’abbiamo importata dagli Stati Uniti, insieme a tante altre storture linguistiche, in primis l’uso delle maiuscole ad minchiam a fini “persuasivi” [sic]…

Con questo non mi ritengo di certo un “purista del web marketing”; sono solo un SEO “morettiano”, con un background umanistico dal quale mi deriva una fastidiosissima attenzione per gli usi manipolatori del linguaggio. ;)

Per quanto riguarda il tuo invito a presentare, per il quale ti ringrazio anche pubblicamente, ti ho appena risposto via e-mail. Ciao!

12 Gianpaolo Lorusso 2 marzo 2012 alle 10:52

scusatemi, una piccola precisazione.
Quando ho scritto il mio primo post non avevo ancora letto il messaggio di Giacomo, che era ancora in moderazione, in cui riportava la definizione di Wikipedia.it.
Mi riferivo quindi al concetto di advertising a pagamento nei motori che aveva invece riportato Tiziano.

13 Marco D'Amico 3 marzo 2012 alle 16:10

Per dovere di correttezza AdWords è solamente una piattaforma pubblicitaria. Ci si può spingere a dire che in Italia è de facto il Search Advertising, ma non oltre.
I professionisti e le agenzie SEM non devono commettere l’errore di reiterare il messaggio che AdWords è il SEM. Si rischia di perdere autorevolezza.

Senza nulla togliere all’AdWorld Experience – al quale mi sono iscritto – e ai suoi relatori, ma la comunicazione è errata.

14 Gianpaolo Lorusso 4 marzo 2012 alle 9:45

In effetti, devo ammettere che avete ragione.
Se nel comunicato avessi usato l’acronimo SEA mi avreste capito in 3!
Ma, visto che invece ho usato la frase per esteso, Search Engine Advertising sarebbe stato più corretto e ineccepibile.
lo terrò a mente per le prossime edizioni e per i prossimi comunicati.
Grazie per avermelo segnalato. E… Ci vediamo a Bologna! ;-)

I commenti a questo post sono chiusi.

Post precedente:

Post successivo: