indicizzazione

Caffeine: il nuovo sistema di indicizzazione di Google

9 giugno 2010
Caffeine, il nuovo indice di Google

Google ha annunciato sul suo blog ufficiale il lancio definitivo di Caffeine, il nuovo sistema di indicizzazione. Stando alle dichiarazioni di Big G, Caffeine dovrebbe garantire contenuti più aggiornati ed un maggior numero di risorse indicizzate rispetto alle precedenti versioni del motore di ricerca.  Questo permetterà di trovare più facilmente anche tutti i contenuti più […]

Leggi tutto →

I tempi di risposta del server influenzano il posizionamento

6 dicembre 2008

Piersante Paneghel tratta dei vari fattori site wide che impattano sul posizionamento del sito sulle SERP di Google. E’ interessante il caso di un sito che, in seguito ad un attacco hacker, perde la prima posizione per la keyword principale. L’attacco ha inserito una serie di link spam che però vengono subito rimossi dai gestori […]

Leggi tutto →

Google Blog Search non indicizza più i feed

4 dicembre 2008

Il motore di ricerca di Google dedicato ai blog ha modificato il metodo di indicizzazione non limitandosi più solo ai feed ma occupandosi di tutta la pagina, includendo quindi anche i commenti, i link nel blogroll e tutto il resto. In questo modo viene superato il problema di quei blog che offrono feed che riportano […]

Leggi tutto →

Google migliora l’indicizzazione dei file Flash

1 luglio 2008

Google ha sviluppato un nuovo algoritmo per l’indicizzazione degli elementi di testo contenuti nei file Flash. Recentemente tale algoritmo è stato migliorato sotto il profilo delle prestazioni grazie all’integrazione della tecnologia usata nel Flash Player di Adobe. Una buona notizia per i webmaster che gestiscono siti interamente realizzati in Flash: ora possano sperare di vedere […]

Leggi tutto →

Verità e falsi miti su Google News

4 aprile 2008

Il blog di Google News riporta alcune verità e leggende che circolano in Rete sull’inserimento dei contenuti nel loro sito. E’ falso ad esempio che un’immagine all’interno dei propri articoli aumenti le possibilità di essere inseriti in Google News. E’ vero invece che aggiornare un articolo dopo la prima pubblicazione non causa l’aggiornamento del contenuto […]

Leggi tutto →

MotoNews – Fox pensa di chiudere la collaborazione con Google su MySpace

25 febbraio 2008

FOX pensa di interrompere la collaborazione con Google — Pare che Fox Interactive Media stia pensando di terminare la collaborazione con Google come partner per quanto riguarda la pubblicità sul social network MySpace. Cosa dovrebbe fare il NOINDEX? — Matt Cutts chiede ai suoi lettori come dovrebbe comportarsi Google nei confronti del meta tag NOINDEX? […]

Leggi tutto →

Come evitare l’indicizzazione delle immagini di un sito

20 febbraio 2008

Per evitare che i motori di ricerca indicizzino le immagini presenti nelle pagine del proprio sito è possibile utilizzare il meta tag PG1ldGEgbmFtZT0icm9ib3RzIiBjb250ZW50PSJub2ltYWdlaW5kZXgiPg== inserendolo tra i tag PGhlYWQ+ e PC9oZWFkPg== della pagina. Un altro metodo più efficace consiste nell’utilizzare il file robots.txt ed inserire al suo interno alcune righe come queste: VXNlci1hZ2VudDogKg0KRGlzYWxsb3c6IC9pbWFnZXMv dove /images/ rappresenta […]

Leggi tutto →

Google mostra la data di indicizzazione delle pagine

11 febbraio 2008

Utilizzando le opzioni di ricerca avanzata di Google e limitando la ricerca a livello temporale è possibile vedere, accanto ad ogni risultato, la data relativa alla prima indicizzazione del documento da parte di Google.

Leggi tutto →

Wikia cerca volontari per migliorare il motore di ricerca

31 luglio 2007

Wikia, la società creata dal fondatore di Wikipedia Jimmy Wales, ha acquistato Grub, un sistema di indicizzazione creato da LookSmart e si sta preparando a distribuire il codice di Grub sotto una licenza open source. Wikia intende utilizzare Grub per il proprio motore di ricerca, ancora in fase di sviluppo…

Leggi tutto →

Yahoo! introduce il tag robots-nocontent per evitare di indicizzare alcune sezioni di una pagina

3 maggio 2007

Come molti di voi sapranno, esistono da tempo numerosi metodi per evitare l’indicizzazione da parte dei motori di ricerca di determinate pagine o di intere sezioni di un sito. Yahoo! ha però recentemente introdotto una novità, un tag per impedire l’indicizzazione di alcune aree di contenuto all’interno di una pagina. Questo tag, chiamato robots-nocontent permette […]

Leggi tutto →